Ecocardiogramma Transesofageo a Roma

Quando, per diversi motivi, l’Ecocardiogramma bidimensionale Color Doppler transtoracico non è sufficiente a formulare una diagnosi precisa, può essere necessario ricorrere ad un diverso punto di esplorazione più vicino al cuore.

In questo esame la sonda ecocardiografica viene introdotta nell’esofago e quindi l’osservazione con ultrasuoni non viene ostacolata dalla parete toracica e dall’aria contenuta nei polmoni.

L’Ecocardiogramma per via Transesofagea, per il paziente, è equivalente a una comune gastroscopia, in quanto viene introdotta una sonda di pochi centimetri  attraverso l’esofago.

L’esofago è l’organo che unisce la bocca con lo stomaco e passa proprio dietro al cuore, in una posizione quindi che consente di “vedere” il cuore da vicino e da una posizione opposta a quella dell’esame transtoracico.

In questo modo possono essere acquisite altre informazioni originali che, integrate a quelle dell’esame transtoracico, consentono quasi sempre di avere un quadro preciso dei problemi del paziente.

Per eseguire l’esame è necessario non mangiare o bere nelle 5 ore precedenti.

L’esame dura complessivamente circa 15 minuti è fastidioso nel momento dell’introduzione della sonda, ma non doloroso.

Di sotto l’elenco dei Cardiologi attualmente disponibili per la prenotazione online di una Ecocardiogramma Transesofageo a Roma e provincia.

Altre prestazioni di Cardiologia

1 studi prenotabili online
  • Ecocardiogramma Transesofageo

    zona Trionfale

    da Martedi 3 Set ore 15:30

Patologie trattate: Angina (angina pectoris) Aritmie Cardiopatia ischemica Insufficienza mitralica Ipertensione arteriosa continua... Scompenso cardiaco Stenosi Aortica Chiudi

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...