Pachimetria corneale a Cagliari

La Pachimetria corneale consiste nella misurazione, tramite diverse modalità, dello spessore della cornea, ossia del tessuto trasparente anteriore dell'occhio. Continua...

Tale misurazione viene eseguita attraverso uno strumento, denominato pachimetro, che di solito funziona utilizzando gli ultrasuoni. La pachimetria può avvenire a contatto, e in questo caso richiede un collirio anestetico, o non a contatto.

Lo spessore corneale influenza il valore della pressione oculare nel senso che cornee con maggiore spessore del normale determinano una sovrastima dei valori pressori, mentre cornee più sottili inducono ad una sottostima degli stessi, per questo è importante avere una misura precisa della cornea. Inoltre cornee sottili presentano un maggior rischio di sviluppo della patologia glaucomatosa, rispetto a cornee di spessore normale.

La pachimetria corneale è un esame importante nella preparazione alla chirurgia refrattiva. è un esame banalissimo e senza alcuna problematica.

Chiudi


1 studi prenotabili online
Dr. Paolo Galimi

Oculista

Dr. Paolo Galimi

(10)

“Gentile, molto professionale e scrupoloso nella visita. Disponibile a chiarire [...] eventuali dubbi. Chiudi


Alessandra, Cagliari (Settembre 2015) Leggi altre...
  • Pachimetria corneale

    zona Piazza d'Armi

    da Mercoledi 18 Dic ore 16:30


è disponibile per i videoconsulti: Il videoconsulto è una consulenza fornita dal medico a distanza, tramite un pc o uno smartphone

Prenota un videoconsulto

Filtra per:

Prestazione
Pachimetria corneale
Scegli prestazione:

I tuoi Medici preferiti

Caricamento...