Prenotazione visita medica
Neurochirurghi

Neurochirurgia: scegli la tua regione e prenota

Prestazioni e prezzi medi Prestazioni e prezzi medi nelle regioni indicate

Visita Neurochirurgica prima visita
Luogo Media Min Max Num
Italia € 146 € 70 € 245   94
Nord € 143 € 90 € 200   22
Centro € 150 € 70 € 240   46
Sud € 143 € 80 € 245   26
Visita Neurochirurgica successiva
Luogo Media Min Max Num
Italia € 112 € 55 € 240   80
Nord € 106 € 80 € 150   23
Centro € 114 € 70 € 240   37
Sud € 115 € 55 € 188   20
Visita Neurochirurgica per patologie della colonna vertebrale
Luogo Media Min Max Num
Italia € 148 € 70 € 245   85
Nord € 148 € 92 € 200   21
Centro € 151 € 70 € 240   40
Sud € 142 € 80 € 245   24
Visita Neurochirurgica per patologie neoplastiche e vascolari dell'encefalo
Luogo Media Min Max Num
Italia € 151 € 80 € 245   63
Nord € 143 € 92 € 200   11
Centro € 155 € 100 € 240   32
Sud € 148 € 80 € 245   20
Visita Neurochirurgica per sindrome del tunnel carpale
Luogo Media Min Max Num
Italia € 130 € 55 € 240   51
Nord € 133 € 92 € 150   7
Centro € 138 € 70 € 240   25
Sud € 119 € 55 € 150   19
Consulenza di Microchirurgia della mano
Luogo Media Min Max Num
Italia € 132 € 100 € 150   9
Nord - - - -
Centro € 130 € 100 € 150   4
Sud € 134 € 130 € 150   5
Infiltrazioni ecoguidate della colonna vertebrale lombare
Luogo Media Min Max Num
Italia € 160 € 70 € 300   14
Nord € 160 € 160 € 160   1
Centro € 191 € 100 € 275   5
Sud € 140 € 70 € 300   8
Ozonoterapia antalgica 1 seduta
Luogo Media Min Max Num
Italia € 113 € 50 € 190   3
Nord € 145 € 100 € 190   2
Centro € 50 € 50 € 50   1
Sud - - - -

Articoli dal blog Neurochirurgia: Articoli dal blog di iDoctors

Ematoma epidurale: sintomi e cause Ematoma epidurale: sintomi e cause
L’ematoma epidurale è un pericoloso accumulo di sangue che si sviluppa tra la dura madre, la spessa copertura del cervello, ed il cranio ed è generalmente causato dalla rottura di un’arteria meningea o di una delle sue ramificazioni in concomitanza di una frattura cranica. I sintomi dell’ematoma epidurale Subito dopo il trauma si possono presentare […]
Ematoma cerebrale: cause, sintomi e trattamenti Ematoma cerebrale: cause, sintomi e trattamenti
L’ematoma cerebrale consiste in una perdita di sangue all’interno del cervello provocata dalla rottura di un vaso sanguigno, in genere, a causa di un trauma fisico violento. È fondamentale diagnosticare ed intervenire sull’ematoma cerebrale in maniera tempestiva ed efficace per non rischiare di subire conseguenze anche molto gravi. Le cause di un ematoma cerebrale L’ematoma […]
Ematoma subdurale: un pericoloso accumulo di sangue Ematoma subdurale: un pericoloso accumulo di sangue
Un ematoma subdurale è un accumulo di sangue nello spazio subdurale del cervello principalmente dovuto a traumi e cadute. Si tratta di una patologia molto grave che, se non viene trattata tempestivamente, può portare a conseguenze importanti. Le cause dell’ematoma subdurale L’ematoma subdurale si distingue in acuto, quando il trauma cranico è serio, e cronico, […]
Aneurisma cerebrale: tipologie, cause e trattamenti Aneurisma cerebrale: tipologie, cause e trattamenti
L’aneurisma cerebrale è un rigonfiamento di un’arteria del cervello che si forma a causa di un assottigliamento di un segmento della parete. L’aneurisma può verificarsi nei vasi sanguigni di ogni parte del corpo ma l’aorta addominale e le arterie del cervello sono in genere quelle più colpite a causa della loro costituzione. Può rimanere silente […]
Visita il Blog di iDoctors

Le patologie Neurochirurgia: Le Patologie

Aracnoidite

Si tratta di un'infiammazione dell'aracnoide, su cui si interviene chirurgicamente.

Ependimoma

Tumore originato dalle cellule epiteliali dei ventricoli cerebrali e dagli astrociti della nevroglia, su cui si interviene per via chirurgica.

Glioma

Si tratta di un tumore benigno  del tessuto nervoso che si origina dal tessuto gliale e  può attaccare l'encefalo, il midollo spinale o la retina.

Meningioma

E' una forma benigna di tumore che ha origine nelle meningi. Attacca prevalentemente le donne tra i 40 e i 60 anni. Il tumore non infiltra, ma sposta le strutture vicine, causando iperplasia o, al contrario, erosione della scatola cranica. Può raggiungere dimensioni notevoli senza dare chiari continua... segni neurologici. La sintomatologia iniziale è data da disturbi motori che si aggravano lentamente, fino alla comparsa di disturbi sfinterici. Di dolito, non c'è  sintomatologia dolorosa. Radiografia, scintigrafia, TAC, risonanza magnetica, arteriografia e mielografia delle zone interessate sono gli esami cui si ricorre per la diagnosi. L'intervento chirurgico di rimozione del meningioma deve essere eseguito entro breve tempo dalla sua insorgenza: prima si interviene e maggiore è la posibilità di un buon recupero funzionale. Benché benigno, può recidivare, anche a grande distanza di tempo dall’asportazione. Chiudi

Tutte la patologie di Neurochirurgia