Prenotazione visita medica

Pneumologia e Fisiopatologia respiratoria

La bronchiolite infantile, cos’è e come si cura

Pubblicato il 24/5/2015 da

bronchioliteSi tratta di una patologia respiratoria infantile che determina il restringimento delle vie aeree più vicine al polmone, con un ispessimento delle pareti interne dei bronchi.

La bronchiolite non è nota come la bronchite ma è una malattia respiratoria che può colpire i bambini anche molto piccoli, rendendo difficile la respirazione e l’alimentazione.

È causata da un virus, di solito il virus respiratorio sinciziale (VRS), che come agente infettivo è in grado di attaccare specialmente in autunno e in inverno. Continua…

Asma infantile: alleanza Italia-USA contro le malattie respiratorie.

Pubblicato il 17/5/2015 da

asma infantileUn’alleanza per la cura delle malattie respiratorie infantili: la Società Italiana per le Malattie Respiratorie Infantili (SIMRI) incontra l’Assemblea di Pediatria dell’American Thoracic Society (ATS) a Denver.

Pneumologi pediatri statunitensi e italiani si sono incontrati recentemente a Denver all’interno di un convegno di settore, per promuovere interventi e studi di ricerca nel campo della cura dei problemi respiratori infantili, in particolare per la prevenzione di alcune patologie, sempre più diffuse su scala mondiale.

I casi di asma sia negli adulti sia come asma infantile sono raddoppiati nel giro di 10 anni e, dato che si tratta di stime internazionali e non localizzate, la collaborazione per trovare cure alle malattie respiratorie e asmatiche si sta spostando sempre più sul piano globale. Continua…

Disturbi del sonno, perché non si riesce a dormire?

Pubblicato il 13/5/2015 da

disturbi-sonnoSarà la primavera? Non è così raro sentire persone che si lamentano perché troppo stanche per non aver dormito, spossate e un po’ confuse. In molti casi compaiono sul volto occhiaie, palpebre cadenti con difficoltà a rimanere aperte, andatura un po’ fiacca, sbadigli frequenti. Ma una domanda sorge spontanea: c’è da preoccuparsi? Vediamo quali potrebbero essere i motivi che disturbano il nostro sonno. Continua…

I sintomi della apnea notturna.

Pubblicato il 13/5/2015 da

sintomi_apnea_notturnaI sintomi della apnea notturna sono molteplici e di non difficile individuazione, dobbiamo dividerli tra due tipi:

  1. Sintomi notturni.
  2. Sintomi diurni.

Questa distinzione è chiaramente dovuta a fattori pratici, infatti i fastidi che dà durante la notte sono per lo più verso il partner.

I problemi diurni derivano dalla scarsa qualità del sonno che provoca una serie di controindicazioni che incidono, in modo più o meno notevole, nella vita di tutti i giorni. Continua…

L’apnea notturna, una patologia sottovalutata.

Pubblicato il 22/4/2015 da

apneaLa sindrome da apnea notturna è un vero problema che affligge, da recenti stime, milioni di italiani.

È un problema fastidioso nella maggior parte dei casi ma che può portare con sé complicazioni anche gravi, per questo va assolutamente tenuto sotto controllo medico.

Chi soffre di questa patologia ha, durante il sono, migliaia di piccoli momenti in cui non respira (di media durano dai 10 ai 20 secondi, ma possono essere anche più lunghi). Continua…

photo by:

Antibiotico per influenza: è sempre utile?

Pubblicato il 13/4/2015 da

influenza antibioticiInfezioni e virus, la differenza con cui trattare queste patologie dell’apparato respiratorio.

Degli antibiotici si è detto e scritto molto negli ultimi anni, in particolare sugli effetti positivi a livello di guarigione di vari disturbi e malattie dell’apparato respiratorio.
Di contro, ne ha parlato molto anche chi si è dimostrato scettico sull’abuso di questa classe di farmaci, anche per le conseguenze che ne derivano… Continua…

Asma bronchiale: quando smettere di fumare è fondamentale.

Pubblicato il 12/4/2015 da

asma bronchialeUn allarme dall’apparato respiratorio ci avverte quando la situazione è critica ed è necessario smettere di fumare

Fumo e asma sono correlati nel rischio di patologie asmatiche, essendo il fumo di sigaretta un fattore irritante domestico, che influisce notevolmente su malattie croniche varie, che vanno dall’asma bronchiale alle malattie cardiovascolari fino al patologie gravi come il rischio di tumore al polmone.

Per chi pratica attivamente il fumo, è ovvio che l’insorgere dell’asma o il peggioramento della situazione asmatica è possibile ma, soprattutto, è stato rilevato come il fumo provochi una risposta minore e meno efficace al trattamento farmacologico. Continua…

Il Sale per curare il raffreddore

Pubblicato il 30/8/2013 da

4684930-mare-di-sale-in-una-ciotola-di-legnoCon la crisi economica attuale, molte famiglie sono state costrette a rinunciare alle vacanze e, naturalmente, a risentirne e soffrirne di più saranno i bambini. Non solo, ma, con molta probabilità, tra quelli che hanno dovuto rinunciare al mare o alla montagna sono proprio quelli che ne avrebbero più bisogno, perché più sofferenti dei disturbi respiratori che si manifestano Continua…

Un vaccino contro il fumo?

Pubblicato il 17/8/2012 da

Ronald Crystal, genetista della Cornell University di New York, riassume così i risultati dei test di un vaccino capace con una singola iniezione di liberare per sempre dal vizio del fumo: “mangia la nicotina nel sangue e impedisce che arrivi al cervello,  puntando a spezzare la dipendenza psicologica.”
Il rimedio contro il tabagismo per adesso è sperimentato Continua…

Il ritorno della Tubercolosi

Pubblicato il 9/10/2011 da

Dopo molti anni in cui ci si era quasi convinti di aver sconfitto definitivamente la tubercolosi, la malattia è tornata al centro dell’attenzione a seguito del  contagio di diversi bambini in una scuola milanese di alcuni mesi fa e dei più recenti casi al Policlinico Gemelli di Roma. La tubercolosi, afferma Giampiero Carosi, direttore del Dipartimento di Malattie Infettive dell’Università di Brescia, è causata dal contatto Continua…

Pagina 1 di 212
  • Devi prenotare una visita medica? Risparmia tempo

    Trova un medico nella tua città e prenota online! iDoctors é il primo servizio in Italia che ti permette di prenotare in tempo reale visite specialistiche ed esami diagnostici in forma privata, anche a domicilio. E' un servizio gratuito.
    PRENOTA ORA CON IDOCTORS
  • Consulta il Blog per Categoria

  • Gli ultimi articoli

  • Tiscali intervista iDoctors

  • Prenota una visita